Nessuno può uccidere nessuno. Mai. Nemmeno per difendersi.

 



Partecipa ai nostri quiz1 & 2 | quiz3 | quiz4 | quiz5 | quiz6

LA POLITICA COME BUSINESS - QUIZ 5

DOMANDA: Come mai nelle ultime elezioni i candidati sono diventati così numerosi ?
RISPOSTA: leggi sotto e capirai........


Riceviamo e pubblichiamo: Il costo dei deputati italiani
 
stipendio £. 37.086.079 al mese
stipendio base £. 19.325.396 al mese
portaborse £. 7.804.232 al mese (generalmente un parente, familiare o amicodell'amico)
rimborso spese affitto 5.621.690 al mese
rimborso spese (che non si possono dire) 1.001.320 al mese
rimborso spese viaggio: £ 2.052.910 al mese
telefono cellulare: gratis
tribuna d'onore agli stadi: gratis
tessera del cinema: gratis
tessera del teatro: gratis
tessera autobus - metropolitana : gratis
francobolli: gratis
viaggi aereo nazionali: gratis
viaggi treno carrozza letto: gratis
circolazione autostrade: gratis
corso di lingua straniera: gratis
piscine e palestre: gratis
vagone rappresentanza FS: gratis
aereo di stato: gratis
uso di prefetture e ambasciate: gratis
cliniche: gratis
spese mediche: gratis
assicurazione infortuni: gratis
assicurazione in caso di morte: gratis
auto blu con autista:gratis
ristorante: gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per 2.850 milioni di lire)
liquidazione: per ogni anno di mandato si intascano uno stipendio
pensione: 4.762.669 (acquisita dopo 35 mesi di Parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 ANNI!!!!)
indennità di carica: da 650.000 a circa 12.500.000
200.000.000 circa li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione della legge sul finanziamento ai partiti).
£ 50.000.000 ogni anno se fondano un giornaletto!

La signora Pivetti, ad esempio, ex-presidente della Camera dei Deputati, per tutta la vita avrà l'auto blu e una scorta sempre al suo servizio.

Questa classe politica ha causato una danno al paese di 2 milioni e 446mila miliardi . La sola camera dei deputati costa al cittadino 4.289.968 al minuto!!!

A questi guadagno spesso si assommano quelli relativi a un doppio incarico (Parlamentare europeo, Sindaco, Amministratore di qualche Ente pubblico) e  quelli di una professione privata o impresa che non viene sospesa; i favori legali per chi ha uno status sociale prestigioso; le riconoscenze legali di “amici” che
sono lieti di avere un amico parlamentare.


Informazioni possono essere chieste e date a Carlo Celli e-mail: ppf@mail.com oppure CCelli@mail.tin.it Tel.: 0639007713 Cell.: 3356339078



NOVITA' !!!!!
Nell'ultimo anno i deputati e senatori si sono fatti quattro aumenti di stipendio.
Questi i dati:
OTTOBRE 2000
15 mila milioni complessivi di aumento per stipendi a deputati. 14 mila milioni di aumento per stipendi ad ex-deputati. Sperperano altri 34 mila milioni per aumentarsi i privilegi.
DICEMBRE 2000
Si aumentano lo stipendio di tre milioni al mese. Ma non si limitano al solo aumento. Pretendono milioni e milioni di arretrati.
APRILE 2001
Altro aumento di stipendio di 446 mila lire al mese. Sottraggono cifre imprecisate per aumentare il finanziamento dei partiti.
13 NOVEMBRE 2001
Si aumentano la diaria di oltre due milioni al mese.

Ora con la finanziaria 2002 hanno studiato un altro aumento di stipendio. Il quinto!
Si tratta di un importo oscillante tra uno e due milioni al mese per ciascun parlamentare.
Il trucco per non farlo sapere agli italiani è nascosto sulle aliquote IRPEF.

Retribuzioni dei funzionari Ue
Ai sensi del Regolamento 2700/1999 del 17.12.1999

Tabella degli stipendi-base mensili dei funzionari Ue; si tratta di valori "lordi" ma il prelievo fiscale è all'incirca compensato dalla "indennità di dislocazione" pari al 16%.
Funzionari di grado A1
Direttori generali
Da lire 21.794.248 a 27.582.921
Funzionari di grado B1
Assistenti principali
Da lire 9.587.422 a 13.249.140
Funzionari di grado D1
Capi di gruppo
Da lire 4.695.784 a 6.133.038
Funzionari di grado A2
Direttori
Da lire 19.340.587 a 24.864.282
Funzionari di grado B2 e B3
Assistenti
Da lire 6.967.629 a 11.032.866
Funzionari di grado D2 e D3
Qualificati
Da lire 3.985.095 a 5.558.160
Funzionari di grado A3
Capi di divisione
Da lire 16.017.522 a 22.781.862
Funzionari di grado B4 e B5
Assistenti aggiunti
Da lire 5.386.800 a 7.992.109
Funzionari di grado D4
Non qualificati
Da lire 3.757.409 a 4.219.674
Funzionari di grado A4 e A5
Amministratori principali
Da lire 11.094.149 a 18.736.200
Funzionari di grado C1
Segretari principali
Da lire 6.146.670 a 7.881.703

Funzionari di grado A6 e A7
Amministratori
Da lire 8.252.828 a 13.249.140

Funzionari di grado C2 e C3
Segretari
Da lire 4.987.096 a 6.936.319
Funzionari di grado A8
Amministratori aggiunti
Da lire 7.298.886 a 7.593.238
Funzionari di grado C4 e C5
Segretari aggiunti
Da lire 4.155.022 a 5.783.948

Oltre alla retribuzione, i funzionari hanno diritto a svariati benefits quali:

  • indennità di dislocazione, pari al 16% del trattamento-base;
  • assegno di famiglia (se il funzionario è coniugato), pari al 5% del trattamento-base;
  • assegno di 424.780 lire mensili per ciascun figlio a carico fino al compimento del 26° anno di età (l'assegno può raddoppiare per gravi motivi di salute);
  • indennità scolastica: assegno di 379.600 lire mensili per il rimborso delle spese scolastiche di ciascun figlio fino al compimento del 26° anno di età;
  • rimborso dell'80% delle spese mediche; il rimborso è del 100% in caso di infortunio o se la cura è prescritta dal medico di servizio (che, se è una persona sensibile, può prescrivere delle cure termali in ameni luoghi di villeggiatura e relax);
  • rimborso delle spese di viaggio per il funzionario e i membri della famiglia, dal luogo di lavoro a quello di origine: una volta all'anno se il tragitto è inferiore a 725 km, due volte all'anno se è superiore;
  • esenzione dell'IVA per l'automobile: ogni 18 mesi per i funzionari di Lussemburgo; sulla prima auto per i funzionari di Bruxelles (oltre a forti sconti praticati dai concessionari: dal 15% della BMW al 22% della FIAT/Alfa/Lancia, al 30% della Saab);
  • esenzione dell'IVA su ogni acquisto inerente la casa (mobili, elettrodomestici, ...), per un anno a partire dal momento dell'assunzione;
  • adeguamento automatico delle retribuzioni al costo della vita;
  • mutuo agevolato per l'acquisto della prima casa.

Ferie
Per esempio: un funzionario di grado A a metà carriera che opta per l'orario flessibile e resta in ufficio (anche a leggere il giornale...) abbastanza a lungo per accumulare ore supplementari, gode delle seguenti ferie:

24 (ordinarie, cioè 2 giorni al mese)
3 (in media) per il supplemento età
2 per il supplemento di grado
3 (in media) per il viaggio
5 di ferie supplementari a luglio
5 di ferie supplementari ad agosto
20 (due giorni di ferie supplementari per 10 mesi, per chi sceglie l'orario flessibile)

Totale: 62 giorni. Con le varie festività comunitarie e le altre ricorrenze fanno quasi 4 mesi di calendario... senza contare le malattie tattiche, perché i funzionari hanno la salute assai cagionevole.

I funzionari hanno diritto anche a 10 giorni di malattia per anno, senza dover produrre alcun certificato medico. In pratica sono 10 giorni di più di vacanza.

Morale della favola: ecco spiegata l' eurofilìa dei funzionari, gli unici euròfili.

 

Untitled Document