Nessuno può uccidere nessuno. Mai. Nemmeno per difendersi.

 


Il libretto rosso delle guardie di Mao Tse Tung / scarica da qui