Akkademia
RICERCA SUI BISOGNI IMMATERIALI DEI FREQUENTATORI DEI CENTRI FITNESS (Egeosrl / WELL)

RAPPORTO CONCLUSIVO


NOTE

A- La ricerca è stata effettuata presso 8 Centri di medie dimensioni, collocati in località semiperiferiche di Milano o nell’hinterland

B- I rispondenti volontari e casuali sono stati 100
C- Il questionario presentava n. 10 domande, alcune delle quali a risposta multipla
D- I dati di seguito vengono presentati con le sole frequenze di risposta e senza elaborazioni statistiche, onde lasciare la massima libertà di interpretazione

RISPOSTE & COMMENTI

DOM.1 Sesso:

Femminile 56
Maschile 44

Contrariamente alle opinioni correnti le Palestre non sono totalmente femminili, anche se esiste una maggioranza di questo sesso.

DOM. 2 Età:

fino ai 20 anni = 10

dai 21 ai 25 = 35

dai 26 ai 30 = 28

dai 31 ai 35 = 15

dai 36 ai 40 = 6 dai 41 ai 45 = 2 sopra i 45 = 4

 

La fascia 21-35, cioè i giovani, sono la maggioranza degli intervistati /78%). Questo può essere dovuto alla collocazione non centrale, e quindi di minor costo, dei Centri.

DOM.3 – Professione:

Studenti 25
Impiegati 29
Tecnici 7
Imprend. 1
Casalinghe 6
Operai 14
Comm/prof. 11
N.R. 7

Anche questo dato è interessante. La distribuzione delle professioni è piuttosto ampia e non prevalgono le casalinghe. Il gruppo di cultura medio alta (studenti, tecnici, commercianti e professionisti) è al 43%.

DOM. 4 Residenza:

con i genitori = 69
Da solo o con amici =11
In coppia 16
NR 4

Queste risposte sono coerenti con la composizione giovanile sopra rilevata

DON. 5. Numero figli:

Nessuno 84
Uno 10
Più di uno 6

Queste risposte sono coerenti con la composizione giovanile sopra rilevata

DOM. 6. Frequenza Palestra:

1 volta la settimana = 3
più volte= 74
tutti i giorni= 18
saltuariamente =5

Questo dato è confortante per le palestre: il 92% è un cliente "fedele" e seriamente motivato.

DOM.7. Motivazione alla frequenza:

motivi sportivi 20
Incontri e socializzazione 18
Qualità della vita 24
Cura del corpo 70
Svago e relax 33
Salute 6
Altro 6
 

Queste risposte sono la prima conferma della ipotesi della ricerca. Sull’insieme delle risposte multiple, pari a 177, le motivazioni direttamente " corporee" sono 96 (sport, corpo, salute) pari al 54%. Le motivazioni "immateriali" tuttavia non sono irrilevanti. Sommando le voci socializzazione (8), qualità della vita (24), svago e relax (33) si arriva a 75 scelte, pari al 42%.

DOM. 8. Motivi di malessere:

solitudine = 20
Fase critica = 39
Sovraccarico impegni = 29
Indecisione = 9
Problemi di linea = 5
Difficoltà di performance = 24

Queste risposte danno una ulteriore conferma dell’ipotesi della ricerca. I motivi di malessere legati al corpo ottengono 5 scelte su un totale di 126. E’ significativo che la voce più scelta sia "attraversare una fase critica della vita" (39 su 126 pari al 31%).

DOM. 9. Richiesta di un consulente per problemi personali, relazionali, alimentari:

si = 55
no = 45

La richiesta consapevole di un professionista a disposizione per problemi personali, relazionali, alimentari è del 55%, il che sembra confortare l’ipotesi.

DOM. 10. Aree della consulenza:

disturbi alimentari = 58
Assestment = 32
Ansia/stress = 24
Socializzazione = 14
Autostima = 13
Crescita professionale = 5
Passaggi esistenziali = 4
Problemi familiari = 4
Orientamento = 3
Problemi di coppia = 2
Educazione figli = 2
 

Il 58% indica un interesse, all’interno della Palestra, per una consulenza relativa ai disturbi alimentari (bulimia, anoressia, peso) il che poteva essere prevedibile. Meno ovvio era che il 32% dei rispondenti indicasse un interesse per una "valutazione delle proprie potenzialità" (assestment); che il 24% segnalasse l’esigenza di un sostegno per problemi di ansia, stress, insicurezza; ed il 14% indicasse un bisogno circa le difficoltà di socializzazione.

ALLEGATO- Questionario somministrato

Il questionario è anonimo, rispondi la prima cosa che ti viene in mente senza rifletterci troppo.

1. Sesso: F M

2. Età : ……………….

3. Professione o attuale attività: ………………….

4. Vivi con:

  1. i genitori
  2. da solo o con amici
  3. in coppia

5. Quanti figli hai?

  1. nessuno
  2. uno
  3. più di uno

6. Con quale frequenza vieni in palestra?

  1. una volta la settimana
  2. più volte in una settimana
  3. tutti i giorni
  4. saltuariamente

7. Frequenti la palestra per:

  1. motivi sportivi
  2. trovare un punto di incontro e di socializzazione
  3. migliorare la qualità della vita
  4. prenderti cura del tuo corpo
  5. svagarti e rilassarti
  6. motivi di salute
  7. altro (specificare) ………………………………..

8. Il tuo benessere ed il tuo "star bene" sono disturbati quando:

  1. ti senti solo/a
  2. attraversi una fase critica della vita
  3. sei sovraccaricato/a da un eccesso di impegni e di responsabilità
  4. non sai prendere una decisione riguardo al lavoro/scuola
  5. non riesci a raggiungere gli obiettivi che ti eri preposto/a
  6. hai problemi di linea
9. Ti piacerebbe avere un professionista a cui rivolgerti per affrontare problemi personali, relazionali, alimentari………..?

SI NO

10. Per quali dei seguenti temi ritieni che potrebbe essere utile avere, all’interno della palestra, una consulenza?
  1. disturbi alimentali (bulimia, anoressia, problemi di linea)
  2. difficoltà nella valutazione delle proprie potenzialità
  3. problemi di ansia, stress, insicurezza
  4. problemi familiari
  5. problemi di orientamento scolastico/professionale
  6. problemi di coppia
  7. difficoltà di socializzazione (comunicazione, relazione)
  8. problemi di educazione dei figli
  9. crescita professionale
  10. difficoltà di accettazione di sé
  11. difficoltà di scelta nei momenti di passaggio esistenziale
  12. altro (specificare) ………………………………………

 

{tezt}