80 ATTIVITA' PER LA TOLLERANZA (Fonte)
Per te stesso

1. Assisti a concerti, spettacoli teatrali o balletti fatti da artisti di razze diverse dalla tua.

2. Partecipa a qualche orgaizzazione locale di volontariato.

3. Partecipa a funzioni in chiese, sinagoghe o moschee per conoscere le altre fedi.

4. Visita un centro per anziani e raccogli storie orali sull'immigrazione, la diversità e la tolleranza.

5. Fai acquisti in qualche negozio o mercatino di prodotti etnici. Cerca di conoscere i gestori e informati sulle loro storie familiari.

6. Participa a qualche progetto sulla diversità.

7. Chiedi ad uno straniero di insegnarti una danza tradizionale o un piatto tipico.

8. Impara il linguaggio dei segni dei sordomuti.

9. Fai un breve corso di conversazione in una lingua che è parlata dagli stranieri nella tua comunità.

10. Insegna a leggere ad un adulto straniero.

11. Indignati quando senti maldicenze. Fai sapere che il pregiudizio è sempre inaccettabile.

12. Immagina come potrebbe essere la tua vita, se tu fossi una persona di un'altra razza, un altro sesso, o orientamento sessuale.

13. Fai una breve vacanza dedicata alla storia dei Diritti Civili. Visita musei e luoghi storici.

14. Fai una ricerca sulla storia della tua famiglia, raccogliendo informazioni sulle tue radici fra parenti, amici e vicini di casa.

15. Fai una lista degli stereotipi -positivi o negativi- che hai verso un particolare gruppo sociale. Chiediti quanto questi stereotipi si riflettono nelle tue azioni.

16. Pensa a come tu appari agli altri. Fai una lista dei tuoi tratti di personalità compatibili con la tolleranza (come la compassione, la curiosità, l'apertura). Fai una lista dei tuoi tratti di personalità incompatibili con la tolleranza (come la gelosia, il perfezionismo, la chiusura, il controllo). Poi chiedi ad amici e parenti di discutere con te delle due liste.

17. Crea un "profilo diversità" dei tuoi amici, collaboratori, conoscenti, e poniti l'obiettivo di incrementarlo ogni anno.

18. Leggi un libro o guarda un film che trattino di un'altra cultura.

Per la tua casa

19. Invita qualcuno di diversa cultura a cena o per un weekend.

20. Regala bambole, giocattoli o soprammobili di provenienza extracomunitaria.

21. Valuta il tasso di differenziazione culturale che hai in casa, come arredi, libri, dischi, e aggiungi ogni anno qualcosa.

22. Non portare a casa giochi e giocattoli che promuovono la violenza.

23. Stabilisci un elevata disponibilità al dialogo sui problemi sociali. Fai sapere ai figli che non ci sono argomenti taboo.

24. Metti fra i "Preferiti" del computer di casa gli indirizzi di siti sull'equità e la diversità.

25. Fai notare gli stereotipi e la disinformazione presenti in films, spettacoli tv, giochi del computer.

26. Porta periodicamente la famiglia in ristoranti etnici.

27. Coinvolgi tutta la famiglia nella scelta di organizzazioni da supportare con la beneficienza.

28. Raccogli informazioni sulle opportunità locali di volontariato e fai scegliere ai figli i progetti cui parteciperà la famglia.

29. Discuti degli "eroi" coi tuoi figli. Gli eroi sono tutti maschi aggressivi? Aiutali a vedere qualità eroiche in personaggi solitamente misconosciuti: infermieri, sminatori, assistenti sociali, artigiani, ecc.

30. Sostieni la curiosità dei tuoi figli sulle razze e le etnìe. Sottilinea che le persone hanno molte sfumature.

31. Aiuta i tuoi figli a fare una lista che descriva l'amicizia.

32. Leggi ai tuoi figli libri con temi multiculturali.

33. Fai attenzione a quello che dici davanti ai tuoi figli, quando sei arrabbiato. Controlla la tua rabbia..

34. Guarda come gestisci le emozioni con le ragazze ed i ragazzi. Ti capita di dissuadere i ragazzi che piangono, e di rassicurare le ragazze che piangono?

35. Esamina il "profilo diversità" degli amici dei tuoi figli. E aiutali ad allargare il cerchio delle relazioni.

36. Iscrivi i tuoi figli a scuole, centri di aggregazione, programmi estivi che riflettono e sostengono le differenze.

37. Vivi in un quartiere in cui redditi e culture siano diversi.

Per la scuola (genitori o insegnanti)

38. Fornisci la libreria scolastica con libri, films e riviste inerenti la tolleranza.

39. Promuovi un murales che descriva la composizione multietnica della comunità.

40. Promuovi e partecipa al massimo numero di attività extra-curriculari.

41. Guida una squadra sportiva femminile. Incoaggia la scuola ad offrire uguali opportunità per lo sport maschile e femminile.

42. Promuovi un "gruppo per la mediazione dei conflitti".

43. Chiedi ai consulenti scolastici quali risorse mettono al servizio dei giovani che soffrono di "disorientamento sessuale".

44. Controlla che i servizi della scuola per i disabili siano conform alle leggi.

45. Promuovi progetti di storia orale, specialmente focalizzati sulle lotte per i diritti civili.

46. Avvia un programma di "amicizia di penna/mail". Fai che gli studenti corrispondano con coetanei di diversi Paesi.

47. Sostieni gli altri gruppi. Promuovi la sportività e bandisci lo scherno ed il sarcasmo.

48. Diffondi materiali sulla Tolleranza fra gli educatori della scuola.

49. Organizza sistemi confidenziali per la denuncia di episodi di molestie o bullismo.

50. Incoraggia l'uso di protezioni contro la navigazione su Internet, nei siti di odio e pornografia.

51. Scoraggia l'uso di simboli scolastici dividenti.

52. Promuovi un calendario scolastico bilingue o multilingue.

53. Consenti agli studenti di altre lingue di salutare nella loro lingua.

54. Assicurati che mensa e caffetteria scolastica offrano opzioni per chi segue diete particolari.

55. Celebra la "Festa per qualcuno di speciale" invece della "Festa del Papà" o "della Mamma": ricorda che molti bambini possono avere un solo o nessun genitore.

56. Fai in modo che la scuola non organizzi esami o incontri nei giorni festivi di tutti i gruppi religiosi: il calendario scolastic deve rispettare le diversità religiose.

Per l'ambiente di lavoro

57. Organizza la" mensa della diversità". Invita i collaboratori e i colleghi a portare piatti della loro cucina.

58. Diventa partner della scuola locale ed offri il tuo ufficio come tutor o mentore degli allievi.

59. Sponsorizza nella comunità una mostra su "Sogni e bisogni"

60. Esamina il grado di diversità a tutti i livelli nel tuo ambiente di lavoro. Ci sono barriere che rendono più difficile il lavoro per lavoratori di altre culture?

61. Combatti il pregiudizio della similarità: la tendenza a favorire che ti è simile.

62. Cambia spesso i compegni di mensa.

63. Favorisci procedure riservate per la denuncia di episodi di molestie o disciminazione.

64. Assicurati che l'ambiente di lavoro sia in regola con le leggi per i disabili.

65. Non tenere la porta chiusa.

66. Favorisci la partecipazione dei lavoratori a progetti di volontariato.

Per la comunità

67. Frequenta le piccole imprese gestite delle minoranze e cerca di conoscerne i proprietari.

68. Dona il sangue o pulisci un parco locale. Identifica temi che superino le divisioni razziali ed etniche e promuovi alleanze che li affrontino.

69. Promuovi un incontro mensile sulla diversità, o un forum telematico sull'equità.

70. Promuovi un centro di aggregazione sociale o comunitario.

71. Costruisci un orto o un giardino aperti alla comunità.

72. Promuovi una "banca delle lingue", che aggreghi interpreti volontari per ogni lingua parlata nella comunità

73. Crea e gestisci un sito web di comunità

74. Promuovi eventi multiculturali come una fiera della cucina, dell'arte, della moda

75. Fai in modo che la biblioteca metta a disposizione libri e films multiculturali.

76. Promuovi un'aggregazione ecumenica, con incontri, laboratori, cene fra persone di diverse fedi e culture.

77. Insisti affinchè il giornale locale valorizzi tutti i segmenti della comunità ed evidenzi storie di tolleranza.

78. Promuovi un centro locale per l'arte. Chiedi al museo locale di ospitare esibizioni e mostre che riflettano la diversità.

79. Organizza una "festa della disabilità" con l'aiuto delle organizzazioni locali dei disabili.

80. Assicurati che nella tua comunità non ci siano discriminazioni verso gay e lesbiche