)

Ergopolis

 

  1. Esistono persone più predisposte al burn-out? (Manlio 2002)
    No. Il burnout è una sindrome ascrivibile alla concomitanza di condizioni soggettive e condizioni di lavoro. Le variabili sono sempre due: il soggetto e il lavoro che fa (e come, dove, con chi lo fa). L'individuo non è la causa del burn out, come alcuni cercano di far credere: ne è la vittima. Condizioni soggettive "normali", cioè non necessariamente compromesse, possono scontrarsi con situazioni di lavoro patologiche, e produrre burnout.
  2. Esiste in giurisprudenza almeno un caso di sindrome del burnout riconosciuto dall'Inail come malattia professionale seppure non tabellata? (Paolo Fidanza)
    Al momento non ci risulta, pero' ti suggeriamo di fare una ricerca sul Web. Di solito per le ricerche giuridiche noi partiamo da Iusreporter.it - Il sito per la ricerca giuridica su Internet . C'è qualosa sul mobbing- che non è un paradigma scienticamente serio- alla pagina: http://www.medlav.com/mobbing.htm .
  3. La sindrome di burn out può essere causata dal mobbing subito in ufficio ? (Nadia Gazzola)
  4. Certo! Anche se per la verita' il "mobbing" non e' un paradigma tanto fondato scientificamente: e' piu' un modo di definire il vecchio fenomeno del "capro espiatorio". Le cattive relazioni in ufficio sono una delle cause prinmcipali del burnout.