NUOVI PROFILI PROFESSIONALI

Le informazioni che seguono sono tratte da:  Isfol Orienta On Line. Si tratta di una sintesi dei profili professionali “nuovi” individuati da ISFOL sulla base delle richieste del mercato effettive. Li pubblichiamo per conoscenza, anche se dobbiamo sottolineare:

1. l'effetto grottesco dell'uso di definizioni in lingua inglese

2. il forte sospetto che si tratti più di scopiazzature dal mondo del lavoro anglosassone, che di effettive esigenze del mercato del lavoro nazionale (quante saranno le imprese che assumono "information brokers"?)

Area: New Economy

L'Analista programmatore è colui che, dopo aver analizzato e interpretato le esigenze del cliente, progetta, collauda e si occupa della manutenzione dei software creati in risposta a tali esigenze.

Il Database administrator è quel professionista che, all'interno di un'azienda o di un ente, si occupa di installare, configurare e gestire sistemi di archiviazione dei dati, più o meno complessi, consultabili e spesso aggiornabili per via telematica.

Il System administrator o Amministratore di rete si occupa di gestire, adattare e mettere a punto i sistemi collegati in rete, risolvendo i vari problemi che via via si possono presentare.

Il Security manager (esperto della sicurezza) è uno specialista in grado di individuare eventuali intrusioni o tentativi di spionaggio elettronico ai danni dell'impresa per la quale lavora. Contro tali forme di aggressione, egli mette in campo la propria preparazione tecnico-scientifica al fine di garantire e proteggere i dati su Internet, intranet e reti.

Il Progettista di applicazioni multimediali è un tecnico che, in base alle richieste del cliente, progetta e crea programmi multimediali per le aziende che intendono "affacciarsi" in rete o utilizzare l’e-commerce (il commercio elettronico).

Il Webmaster è colui che progetta e cura lo sviluppo di un sito Internet, adottando soluzioni che garantiscano il necessario equilibrio tra i contenuti che si vogliono comunicare e le esigenze di natura estetica e tecnica.

Negli ultimi tempi si assiste al crescente sviluppo sulla rete di comunità virtuali, vale a dire gruppi relativamente stabili di individui che entrano in relazione tramite Internet per un certo periodo di tempo. Il Virtual community manager è quel professionista della comunicazione che progetta la struttura della comunità virtuale e ne coordina le attività.

Il successo di un sito web non dipende solo dalle soluzioni tecniche adottate, ma anche dal progetto comunicativo e dalla sua realizzazione sia dal punto di vista dei contenuti che da quello dell'esposizione e della grafica. Il Content creator è colui che, in base ad un preciso progetto comunicativo, si fa carico di definirne i contenuti e di presentarli nella forma più idonea ed efficace.

Il Web graphic - visual designer, professionista che sostituisce nella New Economy la figura del Grafico tradizionale, si occupa dell'esecuzione grafica' in rete, vale a dire della traduzione di concetti e messaggi in immagini, utilizzando i software idonei.

L'Esperto di marketing online è un operatore di marketing specializzato nelle tecniche che si usano nella rete. È colui che si occupa di studiare ed individuare le motivazioni per le quali vengono effettuati gli acquisti online e le modalità attraverso le quali tali acquisti vengono portati a termine.

L'Information broker, o Navigatore documentalista, è colui che si occupa di reperire informazioni su argomenti specifici attraverso ricerche in rete commissionate dal cliente.

Il Freenet director è colui che coordina e amministra le reti civiche, regionali o comunali, vale a dire quelle reti rivolte ad una comunità di cittadini. Può trattarsi di reti ad accesso libero oppure vincolato, in ogni caso, al Freenet director spetta il compito di ottimizzarne l'utilizzo da parte degli utenti.

Il Tutor online, una nuova figura professionale, partecipa alla gestione delle attività formative (e-learning), che utilizzano la rete come principale veicolo dei processi di apprendimento.

Il Call center manager è il Direttore operativo responsabile dell'attività di un call center. Tra i suoi compiti c'è quello di scegliere, formare e coordinare lo staff del personale utilizzato e di decidere quanti numeri telefonici attivare e le risorse da impiegare per ogni attività.

Area: Amministrazione e finanza d'impresa

Il Risk manager è colui che previene e gestisce ogni tipo di rischio, le cui ripercussioni possono ricadere sui bilanci dell’azienda. Egli si occupa anche della gestione dei cosiddetti rischi “puri”, legati all’intera attività dell’impresa sotto osservazione.


Area: Telecomunicazione

Il Gestore di "Phone-Shop" è per certi versi l'erede del tradizionale e ormai scomparso "Gestore di posto telefonico pubblico", che nei piccoli centri offriva il servizio telefonico a chi ne era sprovvisto. Oggi questa figura ha molte competenze tecnico-commerciali in più, rivolgendosi in particolare ad un segmento di utenza privata composta da immigrati extracomunitari, turisti, microimprese individuali con particolari esigenze di comunicazioni internazionali. Dopo una fase di boom, l'elevata concorrenza sta portando ad una diversificazione dei servizi offerti.

L’addetto al customer care è una figura professionale in forte crescita. Si tratta dell'addetto allo smistamento delle telefonate di assistenza alla clientela. Può essere un lavoratore dipendente da un'unica impresa o un collaboratore indipendente con contratto di collaborazione coordinata e non continuativa. Può anche essere un'occupazione svolta con contratto part-time, molto diffusa tra studenti universitari e donne.

 

Area: Grafica ed Editoria

Il Regista multimediale è il responsabile dell'ideazione e della realizzazione di un soggetto nel "linguaggio" del prodotto multimediale, così come il Regista cinematografico lo è per un film.

Il Redattore elettronico è una figura professionale nuova, capace di utilizzare strumenti di comunicazione informatici e digitali nella diffusione dei contenuti editoriali.

Il System manager è la figura che, all'interno della struttura di un giornale e di un periodico, si occupa della gestione delle infrastrutture informatiche e di comunicazione necessarie per la realizzazione di un prodotto editoriale

Il Manutentore elettronico è un lavoratore di elevata specializzazione nel campo dell'impiantistica che, in base alla conoscenza approfondita delle diverse tecnologie, effettua in completa autonomia interventi di ripristino e manutenzione sugli impianti stessi.

 

Area: Attività associative

Il Manager di un'ONP (Organizzazione Non Profit) presiede alla pianificazione e alla gestione strategica dell'impresa e ne coordina la realizzazione delle attività, in funzione dei diversi processi di progettazione, sviluppo ed erogazione dei servizi.

L’Esperto in bilancio sociale è la figura che si occupa di predisporre e presentare il rendiconto dei risultati sociali dell’azienda, attraverso il quale è possibile comunicare - in modo diffuso e trasparente - gli obiettivi raggiunti dall’ONP.

L’Esperto in marketing e comunicazione sociale progetta proposte competitive, fornisce servizi di qualità e pubblicizza le attività della propria impresa attraverso adeguate strategie ed efficaci campagne di comunicazione.

L’Esperto in fund raising svolge un ruolo centrale all’interno dell’ONP, attivando una serie di strategie, finalizzate ad assicurare nel tempo un continuo afflusso di risorse finanziarie elargite a titolo di donazione, per sostenere le attività istituzionali dell’organizzazione (Per questa figura si veda anche l'area Amministrazione e Finanza d'impresa).

L’Animatore di comunità è un operatore che promuove e tutela i processi di attivazione del potenziale ludico, culturale, espressivo e relazionale sia dell’individuo che del gruppo, che fa riferimento ad una determinata collettività.

L’Operatore di strada svolge attività di prevenzione, assistenza e recupero sociale in favore di tutte quelle fasce deboli che vivono in situazioni di degrado e di emarginazione, ai fini di un loro inserimento in strutture di accoglienza.

L’Operatore per l’informazione nei servizi sociali  opera all’interno di organizzazioni territoriali, che erogano informazioni alla collettività sui servizi sociali ed attivano progetti europei, coordinandosi con le strutture sanitarie e formative e con i servizi del lavoro e dell’occupazione.

L’Ecomanager è la figura preposta a garantire il rispetto dell’ambiente, attraverso la diminuzione dei rifiuti e dei livelli di inquinamento, la minimizzazione dei consumi energetici, l’eliminazione di sostanze nocive e l’orientamento della produzione verso prodotti sempre più ecologici.

L’Esperto in progetti di cooperazione svolge attività di ricerca in campo sociologico, antropologico ed economico, finalizzate alla realizzazione di programmi di sviluppo da lui progettati e coordinati.

Il Cooperante allo sviluppo internazionale presta la sua opera in favore delle popolazioni del Terzo Mondo, all’interno di progetti di cooperazione, sviluppo e solidarietà.

Il Peacekeeper è la figura professionale impegnata nella prevenzione dei conflitti, nella costruzione e nel mantenimento della pace.

Il Mediatore culturale è un operatore che facilita gli immigrati e i membri delle minoranze etniche ad eccedere ai servizi pubblici. Di solito è lui stesso un immigrato o una persona che ha un’esperienza di vita plurietnica.

L’Esperto dell’inserimento lavorativo è  la figura professionale che, quasi sempre nell’ambito di una cooperativa sociale, gestisce e aiuta risorse umane svantaggiate a sviluppare professionalità spendibili sul mercato, per metterle in grado di inserirsi in strutture con caratteristiche imprenditoriali.

L’Europrogettista è l’esperto dei principali programmi europei e delle tecniche di europrogettazione, finalizzate al reperimento di finanziamenti europei ed internazionali.

Area: Beni culturali

Il  Manager culturale è una  nuova figura professionale, in grado di fronteggiare gli aspetti economici, finanziari, contabili, organizzativi, giuridici e di marketing, che si incontrano durante la realizzazione di un evento socio-culturale.


Area: Chimica

Il Responsabile di Quality Assurance coordina i servizi e le direzioni coinvolte nella fabbricazione dei prodotti farmaceutici, per garantire la documentazione, il controllo e l'efficienza del sistema di qualità.

Il Responsabile di Regulatory Affairs è quella figura professionale che deve conoscere perfettamente la normativa che regola il settore, facendo in modo che le domande di autorizzazione per la commercializzazione di un farmaco siano corrette.


Area: Tessile, Abbigliamento, Cuoio

Il Cool hunter (cacciatore di tendenze) è una figura molto recente: tutti i grandi marchi della moda se ne servono per dare nuovi stimoli a Designers e Stilisti nella creazione di prodotti innovativi.

L’esperto nell’organizzazione delle sfilate è  la figura che si occupa, a stretto contatto con lo Stilista, dell’organizzazione delle sfilate di moda. Quest’Esperto ha un ruolo centrale, perché coordina e progetta, con un lavoro “di regia”, gli eventi pubblici che danno visibilità alle creazioni della moda.

Il tecnico controllo qualità è la  figura professionale che, all’interno delle aziende, garantisce gli standard di qualità (di prodotto e di processo) nei singoli cicli di produzione.

Prima Pagina Servizi di Ergopolis Strumenti per la Cittadinanza Pagine & Siti