ProgettoZero
Torna a Indice
Benessere (FERDINANDO CASONI / Guru Carana das)
Pensare dì sperimentare benessere, soddisfazione ed equilibrio attraversa il miglioramento delle condizioni materiali di vita non e indice di grande intelligenza.
Una recente statistica dì un importante associazione inglese, che ha valutato quali sono i popoli più felici sulla Terra, ha concluso che gli Stati Uniti (pur avendo le migliori condizioni materiali) sono risultati al 54°posto e il Bangladesh (nonostante sia tra le nazioni più povere) è risultata al 1° posto!
È ormai risaputo da migliaia e migliaia di persone che hanno visitato posti materialmente poveri, ma con una grande ricchezza spirituale, come l'India,che "anche se lì sono più poveri di noi, sono più sereni.
"Comunque, A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhiipada fondatore dell'Associazione Internazionale della coscienza di Krishna, detto anche Movimento Hare Krishna, ha spiegato che la tecnologia e il progresso materiale non sono negativi se usati con conoscenza. Egli disse che la civiltà occidentale ha molti mezzi e molta organizzazione, ma è cieca per quanto riguarda il vero scopo della vita, mentre la civiltà orientale ha conoscenza, ma non ha mezzi. L'occidente ha gambe buone ma è cieco mentre l'oriente ci vede ma e zoppo. Quindi, la soluzione è quella di mettere lo zoppo in spalla al cieco e così avremo gambe buone e una buona visione.
Anche se sono stati messi per iscritto molto tempo fa, i Veda, considerati i libri antichi libri di conoscenza, sono simultaneamente molti dettagliati e scientifici ed insegnano a creare una società organizzala e armonica composta di individui sani e sereni. Non a caso sempre più persone stanno riconoscendo ed adottando gli insegnamenti dell'Ayuiveda che e la % sezione dei Veda che tratta della medicina e della salute. Ma l'Ayurveda è solo una piccola parte dei Veda. Nei Veda stessi si afferma che il fine della conoscenza e quello di liberarsi dall'incatenamento all'esistenza materiale (e da tutte le inevitabili sofferenze che essa comporta) e ristabilirci nella nostra eterna e felice condizione naturale come eterni frammenti e servitori di Dio. Solo allora l'entità vivente potrà trovare il vero e completo benessere. Fino a quando non realizziamo la nostra natura spirituale originale, tutti i tentativi dì trovare il benessere e la soddisfazione si riveleranno incompleti. E' inevitabile. Proprio come un pesce non potrà mai essere felice fuori dall'acqua, noi, essendo nell'essenza esseri spirituali, non potremo mai trovare la piena soddisfazione con rimedi materiali anche con i più sofisticati e costosi.
Esiste un processo scientifico, quindi sperimenta bile, che ci permette di elevarci al livello spirituale e sperimentare una reale gioia inferiore che naturalmente si manifesta come benessere mentale e poi anche fisico. Il movimento Hare Krishna ha come obiettivo quello di insegnare senza alcun scopo di lucro, quelle tecniche che ci permettono di sperimentare questo elevato livello di realtà. Questi insegnamenti sono autorevoli perché basati sull'antichissima tradizione Vedica e sono stati trasmessi senza alterazioni da maestro a discepolo, da Krishna stesso, Dio la Persona Suprema, SODO anni fa fino ai giorni nostri.
Questa catena è formata da grandi maestri e anime realizzate che hanno insegnato col loro esempio. È sufficiente applicare i loro insegnamenti con intelligenza, non ciecamente, per avere anche oggi in questa società così materialista, il pieno successo dell'esistenza.
Non abbiamo sufficiente spazio per spiegare appropriatamente questa bellissima e affascinante scienza spirituale. Comunque, uno degli aspetti più importanti è il canto o la recitazione dei mantra che sono vibrazioni sonore spirituali che hanno il potere di liberare gradualmente la mente da ogni condizionamento e impurità materiale. Tutti i mantra sono benefici,ma per questa era i Veda raccomandano particolarmente questo mantra: HARE KRISHNA HARE KRISHNA, KRISHNA KRISHNA, HARE HARE, HARE RAMA HARE RAMA, RAMA RAMA, HARE HARE. È sufficiente recitarlo con attenzione e rispetto per sentirne i benefici.

 

 

 

 

 

Senato di PSICOPOLIS Servizi Cittadinanza Pagine