CRONOLOGIA DELLA SCIENZA
(tratta da " Breve storia della scienza" di Eirik Newth, Salani Ed, Firenze, 1998)
Fino al 1000 a.C. | Fino al 250 a.C. | Fino al 1000 d.C | Fino al 1500 | Fino al 1600 | Fino al 1750 | Fino al 1830 | Fino al 1900 | Fino al 1996
5.000.000 a.c.

I primi esseri simili all’uomo fanno la loro comparsa in Africa

2.500.000 a.c.

Vengono inventati i primi utensili in pietra

500.000 a.c.

Comincia ad essere utilizzato il fuoco

400.000 a.c.

Viene inventata la lancia

33.000 a.c.

I primi esseri umani moderni penetrano in Europa

28.000 a.c.

In Europa compaiono i primi flauti

24.000 a.c.

Viene inventato l’ago da cucito realizzato in osso

20.000 a.c.

Vengono inventati l’ago, la freccia e la lucerna in olio

12.000 a.c.

In Mesopotamia vengono addomesticati i primi cani

8.000 a.c.

Nella Mesopotamia settentrionale viene inventata l’agricoltura; contemporaneamente in Per¨ si coltivano le patate e nell’Asia sudorientale il riso.

7.000 a.c.

In Turchia si realizzano i primi tessuti

6.400 a.c.

Si iniziano ad addomesticare i primi capi di bestiame in Turchia

5.000 a.c.

Nel commercio si cominciano ad usare pezzi d’oro come strumento di scambio (denaro)

3.600 a.c.

Viene inventato il bronzo, risultato della fusione di rame e stagno

3.500 a.c.

In Mesopotamia i sumeri inventano la scrittura (scrittura cuneiforme)

3.300 a.c.

In Mesopotamia viene inventata la ruota

3.000 a.c.

La candela di sego viene inventata in Egitto

2.500 a.c.

In Egitto vengono realizzate le prime perline di vetro

1.500 a.c.

Gli egizi inventano la meridiana, primo strumento attendibile di misurazione del tempo

1.000 a.c.

I cinesi cominciano ad utilizzare il carbone come combustibile e blocchi di ghiaccio per conservare il cibo.

Fisika & Psichica